Sostenibilità

Itlas – Bilancio di Sostenibilità 2021

Nei giorni scorsi è stata pubblicata la terza edizione del Bilancio di Sostenibilità di ITLAS, relativa al 2021. Nella lettera agli stakeholder, il fondatore e presidente Patrizio Dei Tos ricorda come l’azienda abbia iniziato a credere nell’importanza della filiera, dell’economia circolare e del rispetto dell’ambiente “molto prima che questi temi fossero posti al centro non solo del fare impresa, ma dell’agenda politica mondiale”. Per questo il Bilancio di Sostenibilità è per ITLAS – intesa non solo come Governance, ma come insieme di tutti coloro che lavorano con e per l’azienda trevigiana – uno strumento fondamentale di trasparenza, oltre che un’opportunità per tracciare, condividere e far crescere i valori che sono alla base di questo fare impresa.

Chi è interessato può scaricare il Bilancio di Sostenibilità 2021 (oltre a quelli precedenti) dal sito web ufficiale di ITLAS. Quest’anno il documento non sarà stampato su carta: uno degli obiettivi ESG al 2025 che l’azienda si è posta è infatti, nell’ottica della riduzione del consumo di materie prime, la riduzione dell’utilizzo della carta nelle attività di marketing e comunicazione.

Che cosa racconta quest’anno il Bilancio di Sostenibilità di ITLAS? Fotografa ogni attività dell’azienda, la misura in termini di sostenibilità e si pone nuovi obiettivi di miglioramento. Con uno sguardo attento a quanto succede a livello internazionale. Dalla pandemia alle tensioni geopolitiche causate dall’invasione dell’Ucraina da parte della Russia, con i conseguenti riflessi negativi a livello macroeconomico. “Nonostante le innegabili difficoltà e le forti incertezze, l’aziendaafferma Dei Tos – crede fortemente che l’unica strada possibile da continuare a percorrere sia quella già intrapresa. Ponendosi di continuo nuovi traguardi e nuove sfide, dando vita a nuovi progetti coerenti con la nostra visione imprenditoriale, capaci di tradurre in modello produttivo di eccellenza la necessità di preservare le risorse naturali, tra le quali un posto di primo piano è costituito per noi dal legno, dalle foreste e dal loro habitat. Continuiamo pertanto a perseguire la filosofia della sostenibilità, consapevoli che questo presente e l’immediato futuro hanno bisogno di determinazione e di una buona dose di coraggio”.

La rendicontazione sviluppata dall’azienda si basa sui Sustainability Reporting Standards emanati dalla Global Reporting Initiative (GRI) nel 2016. I temi trattati sono stati identificati attraverso l’analisi di materialità, che consente di rilevare l’importanza di temi di sostenibilità economica, sociale e ambientale per ITLAS e per i suoi portatori di interesse. Per il Bilancio 2021 l’azienda ha deciso di coinvolgere direttamente in un incontro gli stakeholder, raccogliendo le loro considerazioni riguardo il rapporto fra ITLAS e i temi di sostenibilità. I risultati del focus hanno portato alla realizzazione della matrice di materialità (pagina 27 del documento di rendicontazione).

A chi sceglierà di leggerci, buon lettura.

Leggi gli altri articoli
Leggi articolo
Design
16 Set 2020

Legno. Benessere e sicurezza

Leggi articolo
Sostenibilità
15 Apr 2019

L’addio alla plastica usa e getta, un aiuto alla salvaguardia del Pianeta

Leggi articolo
News
27 Feb 2023

I valori al centro del proprio fare impresa. Itlas si trasforma e diventa Società Benefit

To top
contattaci
Scrivici su Whatsapp