Ecosostenibilità Catena di custodia

Itlas intende perseguire lo sviluppo delle proprie attività secondo un modello di gestione in grado di garantire l'applicazione ed il rispetto dei requisiti della catena di custodia secondo gli standard definiti dalle certificazioni PEFC e FSC ®.

L'Organizzazione pone da sempre la massima attenzione alle proprie materie prime ed all'utilizzo di legname la cui provenienza possa essere accertata al fine di evitare fonti controverse attraverso il loro controllo. Questo impegno ha portato all'adesione agli standard di identificazione e rintracciabilità secondo i due principali schemi esistenti denominati PEFC e FSC ®. Il rispetto di tali schemi permette di garantire al nostro cliente la provenienza del legname di cui è certificata l'origine nel pieno rispetto dell'ambiente e delle sue risorse rinnovabili.

La scelta di adottare uno schema piuttosto che l'altro è data esclusivamente dalla disponibilità delle materie prime sul mercato, che possono essere certificate all'origine secondo uno schema o l'altro.
La certificazione rappresenta uno strumento strategico per aumentare il consenso e la visibilità intorno ai prodotti e ai processi dell'impresa, contribuendo, contemporaneamente ad un uso razionale delle fonti non rinnovabili del nostro pianeta.




Il contributo dei dipendenti e dei collaboratori al raggiungimento ed al mantenimento di tale obiettivo è determinante, pertanto la Direzione richiede il massimo coinvolgimento di tutti.

L'Organizzazione intende pertanto:
  • Porre la massima attenzione all'utilizzo di legname proveniente da fonti rinnovabili nel pieno rispetto delle normative applicabili.
  • Formare ed addestrare tutti i livelli del personale per ottenere il raggiungimento dei più elevati tenori di qualità delle prestazioni ed il coinvolgimento di tutte le risorse umane degli stabilimenti, perseguendo il costante miglioramento della professionalità e del senso di responsabilità.
  • Assicurare che i collaboratori esterni coinvolti nelle attività dell'Organizzazione adottino criteri di gestione in linea con i principi della presente Politica.

Itlas dichiara di NON contribuire direttamente o indirettamente:
  • al taglio e al commercio illegale di foreste e prodotti in legno
  • alla violazione dei diritti umani e delle tradizioni in correlazione alle attività forestali
  • alla distruzione di foreste da preservare
  • alla conversione di foreste in piantagioni o in terreni non più ad uso forestale
  • all'introduzione di organismi geneticamente modificati
  • alla violazione delle convenzioni ILO, così come definite nella dichiarazione dei principi fondamentali dei diritti sul lavoro del 1998.



La politica e gli obiettivi che ne scaturiscono dalla presente Politica sono riesaminati e ridefiniti periodicamente dalla Direzione sulla base dei risultati che derivano dalla collaborazione e dal coinvolgimento di tutti.

Scopri le nostre ultime realizzazioni

Copyright 2017 ITLAS Srl Via del Lavoro, 35, Cordignano - P.IVA 02134200266 - R.E.A. TV190888 - Cap. Soc. € 540.600,00 i.v.