Sostenibilità

Il 5 giugno è la Giornata Mondiale dell’Ambiente

L’inquinamento atmosferico è il tema dell’edizione 2019 della Giornata Mondiale dell'Ambiente

Viene celebrata ogni anno in tutto il mondo. Il 5 giugno è, dal 1972, la Giornata Mondiale dell’Ambiente. Istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, la WED (World Environment Day) sceglie sempre un tema unitario su cui costruire una riflessione, con l’obiettivo comune è la salvaguardia del nostro pianeta.

“L’inquinamento atmosferico” è il tema scelto per l’edizione 2019, le cui celebrazioni ufficiali saranno ospitate dalla Cina a Hangzhou, nella provincia di Zhejiang.

La stima delle persone che ogni anno muoiono prematuramente in tutto il mondo a causa dell’inquinamento atmosferico è di 7 milioni, quattro dei quali proprio nell’area dell’Asia-Pacifico.

Il 92% degli abitanti della Terra non respira aria pulita e l’inquinamento atmosferico ha costi molto importanti sull’economia globale: ogni anno spendiamo 5 trilioni di dollari in welfare. La Giornata Mondiale inviterà i governi, l’industria, le comunità e i singoli cittadini a unirsi per esplorare le energie rinnovabili e le tecnologie verdi per migliorare le condizioni dell’aria che respiriamo.

Essere green tutti i giorni è contribuire ad un mondo più sostenibile non è un’impresa impossibile. Dalla riduzione dello spreco alimentare a tavola ad un corretto conferimento dei rifiuti; dal carpooling (la condivisione dell’auto nelle aziende) all’utilizzo di carta sostenibile e prodotti certificati, fino alle soluzioni eco-friendly per le vacanze, con la scelta di alloggi particolarmente attenti al risparmio energetico. 

Da parte nostra, come Itlas perseguiamo da anni una politica ambientale orientata alla salvaguardia dell’ambiente e della salute dell’uomo. A partire dalla scelta della materia prima per la realizzazione dei nostri pavimenti in legno e per i complementi d’arredo: il legno proviene solo da foreste certificate e gestite in modo sostenibile. Nel 2007 abbiamo ottenuto la certificazione PEFC™ (Programme for Endorsement of Forest Certification) e nel 2010 ci siamo certificati FSC® (Forest Stewardship Council). Dal 2014 il nostro reparto produttivo lavora secondo un Sistema di Gestione Ambientale che segue gli schemi della certificazione UNI EN 14001. Per la realizzazione dei nostri prodotti utilizziamo finiture a base d’acqua e colle viniliche, tanto che le emissioni di sostanze volatili (VOC) rispondono ai rigidi criteri del French Voc Label. Utilizziamo l’energia del sole, grazie ai 4.172 pannelli che ricoprono gli oltre 3.300 metri quadrati di tetto di uno dei nostri capannoni. Riutilizziamo gli scarti di lavorazione (segatura vergine) per autoalimentare le nostre caldaie. Un impegno che è quotidiano, con un gruppo di lavoro e ricerca appositamente dedicato al raggiungimento di obiettivi sempre nuovi, sempre più in linea con il nostro essere green.

Leggi gli altri articoli
Leggi articolo
Eventi
14 Apr 2023

Cansiglio Bike Day 2023

Leggi articolo
Certificazioni
20 Dic 2021

Albero di Natale. Qual’è la scelta più naturale?

Leggi articolo
Eventi
4 Mar 2021

Buon 8 marzo, Italia

To top
contattaci
Scrivici su Whatsapp